AULA41

/AULA41
­

About AULA41

This author has not yet filled in any details.
So far AULA41 has created 37 blog entries.

IL PRIMO LIBRO DI AULA41: la contabilità dello studio dentistico

By |ottobre 12th, 2019|

Siamo di presentarti il primo manuale pratico di contabilità, specifico per gli Studi odontoiatrici. La peculiarità di questo testo è che rappresenta una sintesi ragionata e funzionale di tutti i fatti gestionali che si verificano quotidianamente all’interno dello studio. Contiene le linee guida essenziali per una corretta applicazione della normativa contabile e fiscale attualmente in [...]

PIÙ DAI, MENO OTTIENI. Il paradosso della disponibilità

By |settembre 6th, 2019|

Viviamo in un momento storico in cui il paradosso sembra essere diventato una logica ordinaria: lavoriamo tanto per produrre denaro che non abbiamo tempo di spendere, abbiamo più amici sui social network che in carne ed ossa, ci indigniamo per questioni marginali e non facciamo una piega davanti a soprusi e ingiustizie vere e profonde, [...]

PROCRASTINAR M’È AMARO IN QUESTO MAR. Quando rimandare ingigantisce il problema anziché risolverlo

By |luglio 29th, 2019|

C’è un’insidia che riguarda molti di noi e che costituisce uno dei motivi più frequenti per cui le persone mi contattano per il coaching: la procrastinazione, ovvero il “differire, il rinviare da un giorno a un altro, dall'oggi al domani, allo scopo di guadagnare tempo o addirittura con l’intenzione di non fare quello che si [...]

MORTIFICARE NON È STRATEGIA. Miopie relazionali e altre disfunzioni

By |maggio 15th, 2019|

Professori e imprenditori e manager d'Italia: ma davvero pensate che la pedagogia della frustrazione, della squalifica, dello svilimento, della mortificazione, dell’offesa e dell'umiliazione porti risultati? Lo credete veramente o fate finta di crederci, solo perché è più comodo che impegnarsi a formare le persone e a valorizzarle? La pedagogia del terrore e dell’insuccesso ha mostrato [...]

ESSERE NEL FLUSSO. Momenti di esperienza ottimale in differenti situazioni di vita quotidiana

By |aprile 8th, 2019|

Nel 2005, durante il corso di Psicologia Sociale, ho incontrato per la prima volta la teoria del flusso di coscienza (flow of consciousness), elaborata da Mihaly Csikszentmihaly presso l’Università di Chicago, che mette in evidenza il rapporto tra vita passata dell’individuo, motivazione, cognizione, emozioni ottimali e sviluppo della cultura materiale e delle idee. Pensate a [...]

VUOI IL PESCE O IMPARARE A PESCARE? QUESTIONE DI SCELTE

By |febbraio 1st, 2019|

Un antico adagio cinese, spesso attribuito a Confucio, recita: “Dai il pesce ad un uomo e lo nutrirai per un giorno, insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita”. Vale per molte cose, io oggi voglio applicare questa regola alla formazione. Saturi di corsi che propongono “il metodo vincente” (l’unico, ovviamente!), “le 5 [...]

FACCIAMO DUE PAROLE O FACCIAMO COACHING? La maledizione delle professioni di aiuto

By |novembre 17th, 2018|

Capita chi a chi fa il mio mestiere, e in generale a chi svolge una professione intellettuale, e come tale immateriale e intangibile, di sentirsi rivolgere richieste del tipo “Hai un minuto per fare due parole su un problema che devo risolvere”? Capita ai commercialisti ai quali chiediamo di fare due conti, agli architetti a [...]

CHE FARE QUANDO SI È IN BILICO TRA “VOLERE” E “NON RIUSCIRE”?

By |ottobre 16th, 2018|

Questa è la storia di Luisa* e della sua difficoltà ad ottenere i risultati sperati. Luisa è una donna molto ferita dalla vita. Si porta addosso tante cicatrici, un paio delle quali tendono a riaprirsi periodicamente, perché forse certe lesioni non si riparano mai del tutto. È una donna tutto nervo, che mette molto impegno [...]

NON TUTTI GLI SCOPI SONO UGUALI: qual è lo scopo più alto della vostra organizzazione?

By |ottobre 1st, 2018|

Se si vuole creare un’organizzazione guidata da uno scopo, esso non può riguardare le transizioni economiche, ma deve riflettere qualcosa di più ambizioso: spiegare l’importanza di quello che fanno le persone che sono parte dell’organizzazione, dare un senso al loro lavoro e produrre consenso. Inizia così un interessante articolo di Robert E. Quinn e Anjan [...]

L’IMBARAZZO DELLA PRIMA VOLTA: perché è così difficile prendere l’iniziativa?

By |settembre 14th, 2018|

Hai registrato il suo numero di telefono da giorni, forse settimane, per non dire mesi. Te lo sei salvato subito quando la tua amica te l’ha inviato perché stavi così male, eri così in crisi che ti eri ripromesso di chiamare il giorno stesso, al più tardi l’indomani. Sapevi di doverlo fare, di doverlo a [...]